Sopraffazione, arroganza, assassinio e guerra sono gli elementi che contraddistinguono la specie umana da sempre. Ma nonostante questo abbiamo anche l’arroganza di definirci gli esseri piu’ evoluti sulla faccia della terra! Eppure esiste una alternativa valida al nostro modello di evoluzione! Si chiamano ‘bonobo’ e sono una specie di scimmie che abitano in un’area limitata della foresta del Congo, ex-Zaire. I bonobo hanno scelto un’altra via. La loro comunità è libera, allegra e del tutto pacifica.
Non e’ stato mai osservato ne’ un bonobo uccidere un suo simile, ne’ un adulto comportarsi in modo aggressivo con un piccolo, che fosse o no un suo familiare stretto.
Nessun maschio compete ferocemente con gli altri per il possesso di una femmina; del resto, nessuna femmina accetterebbe di porsi come passivo premio in palio per il vincitore.
Le relazioni tra individui funzionano su un piano di uguaglianza.
Maschi e femmine si muovono insieme, in assoluta parità.
E per finire, i conflitti sono gestiti in maniera essenzialmente non violenta, dove il sesso interviene come un’alternativa all’aggressività. I bonobo fanno sesso per capirsi, per consolarsi, per far pace dopo un litigio, per rilassarsi dopo un’impresa faticosa, indipendentemente dall’istinto riproduttivo e dalla fertilità della femmina. Lo fanno sia eterosessuale sia omosessuale, in coppia, da soli o in gruppo. Il sesso, insomma, permea qualunque aspetto della loro vita, assumendo un ruolo di primo piano in ogni forma di rapporto sociale. Lo fanno per incoraggiamento, per amicizia, o per gioco.
Se due gruppi diversi si incontrano e puntano allo stesso albero da frutto, invece di combattersi si accolgono e fanno amicizia attraverso contatti sessuali, e poi dividono il cibo in pace.

Segue un video di queste straordinarie scimmie.